News

  • The Rainband all'Hard Rock Cafe Venezia
  • Direttamente da Manchester il rock inglese dei The Rainband venerdì 14 Novembre all'Hard Rock Cafe Venezia

  • I The Rainband sono già famosi in Italia per aver dedicato Rise Again a Marco Simoncelli, devolvendo il ricavato della vendita del loro Ep alla fondazione dedicata al campione MotoGP morto prematuramente. 

    L'appuntamento in Hard Rock Cafe Venezia per il Friday Night Live di questa settimana è con la musica proveniente dalla leggendaria Manchester degli Oasis e degli The Smiths. Si chiamano The Rainband, sono la band ospite al concerto di Paolo Nutini del 15 novembre al Forum di Assago, Milano, ma prima di quella data sono attesi in anteprima a Venezia, Venerdì 14 Novembre dalle ore 22, al cafe di Bacino Orseolo.

    La formazione inglese nasce nel 2010 dal cantante Martin Finnigan e dal chitarrista Phil Rainey, a cui si uniscono il batterista Steve Irlam, il polistrumentista Joe Wilson e il bassista Sam Wilson, fratello di Joe. Il sound dei The Rainband affonda le proprie radici nella tradizione britannica, si ispira a nomi storici della musica come i Simple Minds e gli Ocean Color Scene, con importanti riferimenti rock e ricercate melodie catchy.

    Con il medley di chitarre, l'estro alla batteria, la potenza vocale del frontman Martin Finnigan, la forza del ritmo e le melodie epiche, il repertorio dei Cinque ragazzi di Manchester è entrato a pieno diritto nel nuovo rock indipendente.

    Celebrati dai media musicali mondiali, dalla BBC 6Music, dal Rolling Stone Magazine, e apprezzati dai maggiori artisti britannici e non, dopo le performance ai più noti festival, come il Glastonbury, e dopo il loro tour nel Regno Unito e in Europa, i The Rainband tornano questa primavera con un nuovo singolo, un nuovo EP e un tour nel Regno Unito.

    Il loro ultimo singolo 'Sirens', subito dopo l'uscita, è stato scelto da Absolute Radio come "Big Tune of the Week". 'Sirens' e 'Sirens EP' sono disponibili su iTunes, Amazon e tutte le principali piattaforme.

    Nel 2010 dopo il successo della colonna sonora "Broker Youth" l'etichetta indipendente Affinity Records" offre alla neonata band un contratto discografico. Proprio durante una sessione radio vengono notati dai Simple Minds che li vogliono con loro per il tour dell'anno successivo. Jim kerr dei Simple Minds infatti era così stupito quando ha sentito i The Rainband che ha telefonato personalmente a Martin Finnigan per offrirgli la partecipazione al loro tour.

    Nel 2011 debuttano con il loro EP e un tour nel Regno Unito gli consente di farsi conoscere e apprezzare dai Charlatans di cui successivamente apriranno alcuni concerti. Nello stesso anno il successo del singolo "The Prodigal" porta la band sul palco con gli Ocean Colour Scene.